Video: GHEMON – “In un certo qual modo”

Video: GHEMON – “In un certo qual modo”

E’ on line il video di In un certo qual modo, il singolo che anticipa il nuovo disco di inediti di Ghemon “Scritto nelle Stelle” (in uscita il 20 marzo per Carosello Records/Artist First).

Il video coinvolgente, ironico, e con un pizzico di malizia, vede lo stesso artista nell’insolito ruolo di un terapeuta di coppia esperto di relazioni sentimentali.

A volte ci si sente vicini al punto di rottura, ed è importante in certi momenti riconoscere una figura in grado di sostenerci. E a guidarci, a farci fare il primo passo verso di lei, spesso è l’istinto, sono i sensi. Altre volte è il fisico coi suoi suggerimenti a tirarci fuori dai guai”.

“In un certo qual modo” dà un assaggio di quello che sarà “Scritto nelle stelle”: la narrazione per immagini nitide, le fughe vocali, i bridge, la metrica, il sound coinvolgente e up tempo del brano, porta l’ascoltatore verso una dimensione solare e positiva. Questa è casa, il vestito perfetto, la pettinatura con cui lo riconosceremmo in mezzo a mille persone. Queste cose come le fa lui non le fa nessuno, da sempre. Ci si rivede nei disagi condivisi con chi decide di starci accanto, e vorremmo anche noi essere in grado di tirar fuori qualcosa di lontanamente simile per ricambiare almeno un minimo.

IL TESTO 

Yeeeh
Ho grande fiuto ed intuito però lascio tutto a metà
Ho l’entusiasmo facile ma poi non ho pazienza
Tu parli sempre chiaro ed è una dote di un altro pianeta
Io sono così puro che quasi faccio tenerezza
Sai, il coraggio non mi manca
Le sere che torno a casa con la faccia stanca
So che trovi una parola buona per me (una parola buona per me)
Facciamo un passo alla volta
Ci adattiamo adesso che la coperta è corta
E domani poi vedremo com’è
Domani scopriremo com’è

Quando stai con me
Pure nei momenti in cui mi sembra di impazzire
Tu mi fai sentire tipo, sai, in quel certo qual modo
Che non so spiegare eppure, amore, ci provo
Perché quando stai con me
Pure nei momenti in cui mi sembra di impazzire
Tu mi fai sentire tipo, sai, in quel certo qual modo
Che non so spiegare eppure, amore, ci provo
Ci provo

Quando la bolla di pensieri minaccia
L’energia che rilascia
La tua semplice presenza attorno già mi rilassa
Uso il cervello perché sono diverso dalla massa
Ma ho imparato che alle volte devo agire di pancia
La calma scappa, le ho dato la caccia
Il mondo è freddo e quando lo capisci il sangue si ghiaccia
Non ho un posto sicuro a meno che io non sappia
Che ti troverò lì che mi aspetti e mi apri le braccia
Sai, il coraggio non mi manca
I giorni che chiama il direttore dalla banca
So che trovi una parola buona per me (una parola buona per me)
Perché hai il bisogno profondo
Di provare a ragionare giorno per giorno
E domani poi scoprire com’è
Davvero non sapere com’è

Quando stai con me
Pure nei momenti in cui mi sembra di impazzire (mi sembra di impazzire)
Mi fai sentire tipo, sai, in quel certo qual modo, ohoh, ohoh

Quando stai con me
Pure nei momenti in cui mi sembra di impazzire
Tu mi fai sentire tipo, sai, in quel certo qual modo
Che non so spiegare eppure, amore, ci provo
Perché quando stai con me
Pure nei momenti in cui mi sembra di impazzire
Tu mi fai sentire tipo, sai, in quel certo qual modo
Che non so spiegare eppure, amore, ci provo
Ci provo

Che non posso stare
Più di un giorno senza di te
Che non posso stare
Più di un giorno senza di te
Che non posso stare
Più di un giorno senza di te

IL TOUR 

Il 2020 vede l’artista protagonista anche nella sua dimensione più coinvolgente, quella live: il 3 aprile partirà “Scritto nelle Stelle Tour 2020” che toccherà le principali città italiane (una produzione OTR).  Il live, totalmente nuovo, è il “viaggio” in cui Ghemon da anni investe molte delle sue energie. Gli spettatori troveranno le loro canzoni preferite, ma organizzate in un vero e proprio spettacolo, con altrettanti momenti musicali inediti, creati da Ghemon appositamente per i suoi concerti.

03 04 // Napoli // Common Ground

04 04 // Roma // Orion

10 04 // Firenze //Flog

11 04 // Bari // Demodè 

17 04 // Treviso // New Age

18 04 // Brescia // Latteria Molloy 

24 04 // Bologna // Estragon 

29 04 // Torino // Hiroshima 

30 04 // Milano // Alcatraz 

I biglietti sono già disponibili su ticketone.it e in due speciali bundle: biglietto + CD autografato, biglietto + LP autografato, acquistabili in esclusiva in pre-order su Music First al seguente link (dal quale sarà possibile anche pre-acquistare separatamente il CD e l’LP in versione autografata): https://musicfirst.it/735-ghemon-scritto-nelle-stelle-cd-lp-ticket-concerto. Il 20 marzo 2020 i fan riceveranno direttamente a casa il disco autografato e il biglietto per accedere a una data del tour a scelta.

ABOUT GHEMON 

GHEMON è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico e la pubblicazione degli album “La rivincita dei buoni” (2007), “E poi, all’improvviso, impazzire” (2009) e “Qualcosa e cambiato” (2012) inizia a definire il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana.“ORCHIdee” (MacroBeats/Artist First) è il disco uscito nel maggio 2014, che segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”. Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte” (MacroBeats/Artist First). Il nuovo album, sempre prodotto da Tommaso Colliva e interamente suonato dalla sua band “Le forze del bene” è la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione Hip Hop. L’album ha esordito alla 3^ posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre 2018 il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro.  Nel febbraio 2018 è ospite di Diodato sul palco del Teatro Ariston. Nel 2019 firma con Carosello e Artist First – per la prima co-produzione tra aziende italiane – e partecipa, questa volta da protagonista, alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Rose Viola” (disco d’oro), ottenendo un incredibile consenso di pubblico e critica.

A settembre 2019 si conclude il “Mezzanotte tour” che ha portato Ghemon in giro per tutta Italia per oltre 2 anni.

WEB & SOCIAL 

facebook.com/ghemonofficial
instagram.com/ghemonofficial
twitter.com/ghemon
Related Posts