Video: NIGHT SKINNY – Street Advisor feat. Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza

Video: NIGHT SKINNY – Street Advisor feat. Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza

“Street Advisor” è il primo VIDEO estratto da “Mattoni”, l’ultimo album di Night Skinny. 

Il video di “Street Advisor”, girato dal collettivo No Text, trasforma in immagini lo spirito del brano attraverso un’estetica cruda, reale e diretta. I protagonisti del video sono le tre voci che il producer ha scelto di riunire per la traccia che apre “Mattoni”: Noyz Narcos, Marracash e Capo Plaza danno un volto ad uno dei brani più incisivi di tutto il disco.

 

“MATTONI” arriva a quasi due anni da “Pezzi”, l’ultimo album del producer, tracciandone la sua evoluzione naturale: un lavoro che immortala la scena rap odierna in tutte le sue sfaccettature. Il disco si compone di 16 tracce che inseguono una visione artistica fondata sul concetto di “solidità”, brani che riescono ad essere profondamente attuali e allo stesso tempo pensati per restare e non essere schiavi del ciclo frenetico delle tendenze. “MATTONI” nasce da un viaggio a New York, città emblema dell’equilibrio tra vecchio e nuovo, che diventa involontariamente metafora del disco, sintesi di un universo musicale che va al di là del tempo.
La cifra di Night Skinny, che in “MATTONI” trova la sua massima espressione, si riconosce dalla presenza di samples all’interno delle sue produzioni, selezionati e manipolati con grande esperienza, frutto di anni di ricerca, passione e ascolti che gli permettono di scovare gemme rare per dare loro nuove dimensioni.
Il progetto coinvolge 26 artisti della scena, selezionati secondo il gusto personale di Skinny, e riunisce nomi storici del rap, collaborazioni già consolidate e nuove promesse. Per il suo quarto album in studio l’artista ha scelto infatti voci e personalità molto forti ed eterogenee, su cui è riuscito a modellare una veste sonora nel rispetto dell’identità di ognuna di esse e contemporaneamente tirandone fuori un lato inedito.
All’interno di Mattoni le strofe di Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, CoCo, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.
L’artwork di “MATTONI”, realizzato da Giorgio Di Salvo, prosegue la linea dell’estetica legata a “Pezzi”.
Tutta la veste visual e grafica del progetto, dalla cover digitale al packaging del formato fisico, allude al “mattone napoletano”, la truffa per la quale all’interno della confezione identica all’originale l’acquirente trova pietre o mattoni.

Night Skinny, pseudonimo di Luca Pace, nasce a Termoli nel 1983. Nel 2001 si trasferisce a Milano, dove studia come ingegnere del suono e inizia a stringere legami con gli artisti: tra i primi lavori c’è quello con gli Antipop Consortium, gruppo statunitense alternative hip hop, con cui realizza l’album “Metropolis Stepson”, pubblicato per Relief Records EU.
La pubblicazione di “Zero Kills”, secondo album in studio del produttore molisano, risale all’11 novembre 2014 e vanta la partecipazione di nomi già consacrati nell’ambiente, come Marracash, Noyz Narcos, Colle Der Fomento, Ghemon, Salmo, Ensi e Achille Lauro, per citarne alcuni. Il 9 giugno 2015 viene pubblicato City of God, raccolta di 26 tracce interamente strumentale.
A dicembre del 2017 viene pubblicato “Pezzi” (per Eden Garden – etichetta fondata dallo stesso Night Skinny – e Thaurus), terzo album in studio del produttore. Il disco, forte della partecipazione di artisti italiani – Guè Pequeno, Rkomi, Tedua, Luchè, Izi, Ernia, tra gli altri – e non, viene elogiato dalla critica musicale di genere, soprattutto per l’aspetto della produzione musicale, interamente curata da Night Skinny. Se i precedenti lavori avevano riscosso il loro maggiore successo all’interno dell’ambiente underground, “Pezzi” consacra definitivamente Night Skinny come producer nel panorama hip hop nazionale.
Dopo la pubblicazione di numerosi singoli (Noyz Narcos, Rasty Kilo) e la collaborazione ad album di alcuni dei maggiori artisti della scena rap italiana (Io In Terra – Rkomi; Enemy – Noyz Narcos; Arturo – SideBaby), nel 2019 Night Skinny annuncia “MATTONI”, il suo quarto album in studio, uscito il 13 settembre per Island Records.

TRACKLIST

1_Street Advisor feat. Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza
2_ Saluti feat. Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi
3_ Attraverso Me feat. Luchè
4_ Numero 10 feat. Ernia, Quentin40
5_ Bad People feat. Noyz Narcos, Fabri Fibra
6_ Novità feat. Rkomi, Ernia, Tedua
7_ Stay Away feat. Ketama126, Side Baby, Franco126
8_ Prometto feat. Rkomi, Luchè
9_ Fare Chiasso feat. Quentin40, Rkomi
10_ Mille Strade feat. Ketama126, Izi
11_ Fumo 1etto feat. Side Baby, Shiva, Fabri Fibra
12_ 0 Like feat. Jake La Furia
13_ Rosso feat. Madame, Rkomi
14_ Life Style feat. Vale Lambo, Lele Blade, CoCo, Geolier
15_ Sciacqua La Bocca feat. Chadia Rodriguez
16_ Mattoni feat. Noyz Narcos, Shiva, Speranza, Guè Pequeno, Achille Lauro, Geolier, Lazza, Ernia, Side Baby, Taxi B

 

Ecco il testo di Street Advisor feat. Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza

C’ho un borsello bello gonfio de centoni (seh, seh)
Meglio i dollari del cazzo, serve meno spazio (rrah)
Ero con mi’ fratello col culo sui furgoni
A bruciare cannoni sopra il terrazzo
Municipio IV non dava soluzioni
Me so’ tolto dar cazzo certe situazioni
Droga ammazza tutte quante le emozioni
Musica di plastica, non servono lezioni
Vita, dammi chance, io faccio all in
Centoventi botte come sul ring
Se dovessi suggerirti come muori
A me mi basta raccontare la tua Toy Story
Chicco, è da ‘na vita che magnamo aggratis
Da quando rubavo nei supermercati
Night Rider in Nike alte
Sempre ‘na categoria a parte
Life sucks, te pure (eh)
Lascio scorrere veleno dalle tubature (eh)
Lascio questo party lercio, chiamo un Uber
Ci sfascio dentro, passa ‘n fazzoletto, questa roba è super
Mille foglie in giro in diverse valute
Famme gode’, a sputtanamme tutto c’ho er Nobel
Il mio amico sul divano punta come se ‘n ce fosse ‘n domani
In palazzine da ventotto piani
Di giorno ci pago le spese
La sera ci pago da bere
C’è chi ce l’ha oro e chi nere
Schede, schede, schede, schede (sk skrt)
Seduti sopra una Mercedes (uoh)
Nel retro delle discoteche (uoh, sk skrt)
C’è sempre qualcuno che chiede
Schede, schede, schede, schede
Schede, schede, parli e non conviene
Cosa vuoi sapere? Più soldi, non vado in ferie
Versami da bere, bere, bere, bere, bere
Fotte se non va bene, a me va bene e a lei va bene
Yah yah yah
Marracash non li fa, li stampa
Nome di città, fra’, come La Casa di Carta (Marracash, Marracash, Marracash)
Si fa mille filler labbra
Ha la pancia piatta e pure l’encefalogramma (yeah)
Io leggenda dalla Casbah
Non sono di strada, appartengo come Ambra (yeah)
Qui ha ragione chi comanda
La mia squadra segna quindi aggiorna la lavagna (uh)
Pusher 24/7, cyborg (cyborg)
Riconosco tutti, street advisor
Non parliamo delle psycho (psycho)
Le ho scopate tutte, bitch advisor
Dare è meglio che ricevere, sì, frate’ (sì, frate)
Solo se si sta parlando di mazzate (ah)
E mi dispiace, ma non mi dispiace
Fermo con la merce in viale Cermenate (uh uoh)
Compravo le buffalo da Pilatino
Ho solo un principio ed è il principio attivo (yeah)
Ne hai preso un chilo, io ne ho preso un silos
Dei Gemelli, ma ascendente bilancino (bilancino)
Selfie made man, selfie made man (bleah)
Come dice Coez, “La musica non c’è”
Il flow è troppo fresco, va abbattuto
Ti lavoro il testo finché non diventa duro
Di giorno ci pago le spese
La sera ci pago da bere
C’è chi ce l’ha oro e chi nere
Schede, schede, schede, schede (sk-skrt)
Seduti sopra una Mercedes (uoh)
Nel retro delle discoteche (uoh, sk-skrt)
C’è sempre qualcuno che chiede
Schede, schede, schede, schede
Schede, schede, parli e non conviene
Cosa vuoi sapere? Più soldi, non vado in ferie
Versami da bere, bere, bere, bere, bere
Fotte se non va bene, a me va bene e a lei va bene
Yah yah yah (skrt)
Questi vogliono che cado giù (giù)
Plaza ma–mastino, giro in giro, penso solo ai flous, yah
Sopra un mezzo, fuck la tua auto blu
Comodo il Mercedes, prima giravo nell’autobus, yah (skrt skrt skrt)
Se vai in alto poi vai solo giù
Bust down, la mia collana è ghiaccio come un iglù
Skinny chiama, rispondo al volo e calo dentro allo studio (gang, gang)
Nuovo giorno nella savana, corri o sarai nessuno
Baby, Plaza, Noyz e Marra tutti assieme
Voglio stare su un cazzo di Maybach
Orologi al polso, il tempo ci ripaga bene (bene, yah)
Qua nessuno ascolta a meno che non passi in tele, yeah yeah
Fuoco fuoco, questi fanno fuoco fuoco
Fanno la guerra tra di loro, io non li cago proprio (no)
Sei sparito dalla vista come Morimoto
Fuorigioco, smetti con ‘sta roba, fatti un giro in moto

 

 

(Photo Credits Leonardo Scotti)
Related Posts