Parlare delle relazioni è sempre importante. Raccontare le fatiche, i dolori, le lotte ma anche gli attimi di felicità di armonia. “Sleep Well Beast” racconta delle relazioni.

Un viaggio interno nei rapporti che nascono e che finiscono tra mille contraddizioni, speranze, sbagli e dubbi.
Un disco serio. Livido. Pensieroso. Riflessivo. Ma è anche un disco d’amore. Amore che muove esalta e devasta.

Cover: Il design  è stato ispirato dalla Hudson Valley di Aaron Dessner, studio di New York a Long Pond dove l’album è stato registrato

Tre brani essenziali: Nobody Else Will Be There – Day I Die – The System – Only Dreams in Total Darkness

Quotes:

The day I die, the day I die
Where will we be?
The day I die, the day I die
Where will we be?

I say your name
I say I’m sorry
I know it’s not working
I’m no holiday
It’s nobody’s fault
No guilty party
We just got nothing
Nothing left to say

TRACKLIST

01. Nobody Else Will Be There
02. Day I Die
03. Walk It Back
04. The System Only Dreams in Total Darkness
05. Born to Beg
06. Turtleneck
07. Empire Line
08. I’ll Still Destroy You
09. Guilty Party
10. Carin at the Liquor Store
11. Dark Side of the Gym
12. Sleep Well Beast

DISCOGRAFIA
2001 – The National
2003 – Sad Songs for Dirty Lovers
2005 – Alligator
2007 – Boxer
2010 – High Violet
2013 – Trouble Will Find Me
2017 – Sleep Well Beast

 

THE NATIONAL
Sleep Well Beast
VISIONE 7
MUSICA 7
LIRICHE 7.5
7.2Punteggio totale

A proposito dell'autore

Post correlati