Beccateveli i 20 nomi degli artisti in gara nella 68esima edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 6 al 10 febbraio 2018. Prima l’elenco, poi qualche commento.

Diodato e Roy Paci
Giovanni Caccamo
Renzo Rubino

Ermal Meta e Fabrizio Moro
Noemi
Annalisa
Nina Zilli

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli
Red Canzian
Mario Biondi
Luca Barbarossa
Enzo Avitabile e Peppe Servillo
Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico
Ron
Decibel

Le Vibrazioni
The Kolors
Lo Stato Sociale
Elio e Le Storie Tese

Max Gazzè

Quattro grandi gruppi, quello dei giovani “ve…terani” ossia la nuova generazione di cantautori e interpreti collezionisti di un buon numero di Festival di Sanremo (Ermal Meta è al terzo consecutivo, Fabrizio Moro è al sesto, Noemi al quinto, Annalisa al quarto), i “ve…ri” nel senso di puri, che arrivano a Sanremo in punta di piedi. Alcuni di questi già lo hanno calcato quel palco nella categoria “Nuove Proposte”: ricordo le magnifiche “Il Postino” e “Per sempre e poi basta” di Rubino, “Babilonia” di Diodato, “Ritornernò da te” di Caccamo. Ci sono poi le “ve.. no, senza ve, le band” e, non me ne vogliano Le Vibrazioni e i The Kolors, ma Lo Stato Sociale e gli Elio e Le Storie Tese (avevano dato l’annuncio della fine della loro attività) sono la sorpresa piu bella della serata. Infine ci sono i “ve…cchi” nel senso anagrafico del termine. Mi aspetto grandi cose da Enzo Avitabile e Peppe Servillo. Un po’ dai Decibel e da Bungaro. E basta.

Ah, ho lasciato da parte Gazzè. Perché so già che sarà il mio personale vincitore.

Piccola grande postilla sulle Nuove Proposte: ritenendo ingiuste un paio di eliminazioni, credo che una spanna sopra a tutti ci siano Mirkoeilcane (non piangevo così dal 2008), Mudibmbi e Ultimo. L’elenco completo? Eccolo: Lorenzo Baglioni, Mirkoeilcane, Eva, Giulia Casieri, Mudibmi, Ultimo, Leonardo Monteiro (Area Sanremo) e Alice Caioli (Area Sanremo).

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati