Tornano a distanza di un anno i FOALS, per un’unica esclusiva data italiana, promossa da Radar Concerti, il 19 luglio a Milano al Magnolia Estate (Circolo Magnolia).

La band inglese, capitanata dall’istrionico Yannis Phillipakis, presenterà in anteprima alcuni pezzi tratti dal nuovo album in uscita a fine 2017 insieme ai più grandi successi che l’hanno resa la migliore indie rock band inglese degli ultimi anni, in un tour che toccherà alcuni tra i più importanti festival europei, tra cui il Benicassim (Spagna) e il Citadel Festival (UK).

Una formazione di richiamo internazionale che dal 2005, anno della sua formazione, non ha davvero sbagliato un colpo, soprattutto con l’acclamato quarto e ultimo album del 2015 “What Went Down”. La band di stanza a Oxford ha saputo negli anni costruire e consolidare una carriera di tutto rispetto, regalando vere e proprie hit radiofoniche che, partendo dalle classifiche rock britanniche, li hanno portati a scalare quelle mondiali, passando con disinvoltura e in maniera egregia dal rock al math rock, dalle new wave a un etereo dream pop, impreziositi da digressioni di floydiana memoria.

Numerose nomination agli NME Music Awards come miglior canzone e un’attitudine che li ha portati al riconoscimento di “Best Live Act” da prestigiose riviste internazionali, regalano al loro live l’accezione di “imperdibile”. I FOALS sono irresistibili trascinatori di folle, che vantano nella loro carriera le aperture a tour di artisti del calibro di Red Hot Chili Peppers. Finalmente torna a esibirsi in Italia quella che Pitchfork definisce “one of Britain’s most successful modern bands”.

 

06 Febbraio 2017
(cs)

A proposito dell'autore

Post correlati